Consigli

Consigli per un'adeguata e corretta cura dei denti.

Nella vita di tutti i giorni l'igiene orale è un'importante forma di prevenzione dentale, perchè prevenire è meglio che curare.

Questa sezione vi mette a disposizione una guida per ottenere un'adeguata igiene orale, attraverso il corretto spazzolamento dei denti in dieci mosse per prevenire malattie dei denti e delle gengive.

...continua

SBIANCAMENTO DENTALE

an image
Nel tempo i denti possono subire un cambiamento di colore può avvenire per diversi motivi:

  • Danni congeniti dello smalto
  • Assunzione di specifici antibiotici (tetraciclina) durante la fase di sviluppo dei denti
  • Fluorosi dei denti a causa di un eccessivo dosaggio di fluoro
  • Dente non vitale o trattamento radicolare
  • Pigmentazione attraverso l'assunzione prolungata di tè, caffè, vino rosso, fumo di tabacco, ecc.
  • Età: generalmente i denti diventano più scuri con l'avanzare dell'età, esiste però anche un tono di colore individuale e congenito, che varia notevolmente da una persona all'altra.
In queste situazioni trova senz'altro indicazione la metodica di sbiancamento dentale.
I denti vitali (polpa viva) possono essere resi più chiari con uno sbiancamento esterno (External Bleaching) e con due metodi diversi:
  • Sbiancamento veloce (Power-Bleaching, In-Office-Bleaching) nello Studio odontoiatrico
  • Homebleaching, che il paziente può fare da sé a casa. Con l'homebleaching il paziente porta, di notte e per più settimane, una mascherina trasparente riempita di gel sbiancante, preparata in precedenza sulla base di un'impronta.

Poiché l'Homebleaching dura parecchie settimane e viene considerato da molti pazienti come fastidioso, anche a causa di ricorrenti problemi di denti ipersensibili e gengive irritate, e, per di più, non dà sempre i risultati sperati, nel nostro Studio viene preferito il sistema professionale, molto efficace ma non aggressivo sui denti, che dà risultati eccellenti e permanenti con solo 60 minuti di trattamento (90 minuti in totale, inclusa la preparazione)
Questo metodo è il leader del mercato negli USA per il bleaching dentale. Diverse centinaia di migliaia di trattamenti coronati da successo sono stati effettuati fino ad ora con questo sistema sbiancante.
Ma come viene effettuato uno sbiancamento professionale?
Prima di tutto i denti devono essere puliti professionalmente. La gengiva viene poi protetta con una lacca speciale, in modo che rimangano esposti solo i denti. Successivamente si applica il gel sbiancante fotoattivabile sulle superfici anteriori dei denti. Con la lampada attivatrice posizionata direttamente davanti alla bocca del paziente, i denti sono esposti per 20 minuti ad un'intensa fonte luminosa . Il paziente porta, in questa fase, degli occhiali protettivi. Grazie alla speciale sorgente di luce non viene generato calore. Questa procedura è ripetuta altre due volte sostituendo il gel sbiancante, in modo che il tempo totale del trattamento sia di 60 minuti. Dopo il trattamento, la protezione gengivale viene rimossa ed i resti del gel tolti con acqua ed il paziente è libero di tornare alle proprie occupazioni.

Gli Studi

Roma
Viale Giulio Agricola, 141
00174 Roma - Zona Appio Claudio
Tel.: (+39) 06 7154 5446
Fax: (+39) 06 7108 344




Grottaferrata
Via M.Gabriella dell'Unità, 2
Zona Squarciarelli
Tel.: (+39) 06 945 6771
Fax: (+39) 06 945 6771




Si riceve su appuntamento
Prima visita gratuita


Dr. Patrizio Serafini
Iscr. N. 332 Albo Odontoiatri Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Roma e Provincia